Quando alimentare il drago barbuto?

La pogona vitticeps è un sauro diurno. E’ attivo di giorno mentre la notte è solito dormire. Qual è allora il momento migliore della giornata per nutrire i vostri draghi barbuti?

Innanzitutto precisiamo che le pogone vitticeps dovrebbero essere alimentate due volte al giorno. Un primo pasto, quello più abbondante, andrà somministrato al mattino, circa un’ora dopo l’accensione delle luci nel terrario per dare modo ai draghi barbuti di essersi ripresi dal torpore della notte e di essere ben “caldi” e attivi.

Il pasto mattutino è molto importante soprattutto se rientrate tardi a casa, magari in prossimità dello spegnimento delle luci nella teca. Verso sera le vostre pogone saranno meno attive, assonnate e scarsamente interessate al cibo.

Il secondo pasto della giornata dovrà essere meno sostanzioso e andrà somministrato non meno di un’ora prima dallo spegnimento delle luci nel terrario. Assicuratevi che le prede, nel caso il pasto sia a base d’insetti, siano consumate tutte: se restano libere di girovagare nel terrario, durante la notte potrebbero stressare i vostri draghi barbuti. In caso di grilli affamati sappiate che possono infliggere ferite molto serie soprattutto nei piccoli di pogona vitticeps.
Per questo motivo vi consigliamo di utilizzare come secondo pasto della giornata frutta, verdura o cibo in pellets e di somministrare gli insetti esclusivamente al mattino o nelle ore più calde.

Durante il periodo di brumazione invernale i draghi barbuti adulti saranno completamente inattivi e tenderanno a non alimentarsi: non preoccupatevi, è normale. Non cercate in nessun modo di nutrire forzatamente le vostre pogone. Terminata la brumazione i draghi barbuti ritorneranno in piena attività e riprenderanno ad alimentarsi regolarmente.