Maneggiare un drago barbuto

Home/News/Maneggiare un drago barbuto
  • maneggiare drago barbuto

Maneggiare un drago barbuto

I draghi barbuti devono essere abituati in modo gentile e delicato alla nostra presenza e a essere maneggiati da noi. Personalmente vi consigliamo di stressare gli animali il meno possibile quindi, una volta abituati, maneggiateli solo ed esclusivamente per i normali controlli sanitari o solo in caso di reale necessità.

[highlight color=”yellow”]Le pogone vitticeps non sono come cani e gatti e non amano i contatti prolungati con l’uomo. Se per voi questo tipo rapporto con il pet è imprescindibile orientatevi su altri animali.[/highlight]

I draghi barbuti appena nati o i baby di qualche settimana sono molto fragili e soggetti a facili schiacciamenti. Vi consigliamo quindi di iniziare a maneggiarli solo quando raggiungono una taglia di almeno 10 centimetri e di farlo in modo frequente ma per brevi periodi durante tutta la giornata.

[button color=”” size=”small” link=”http://www.dragobarbuto.it/comportamento-drago-barbuto/maneggiare-drago-barbuto/” target=””]Continua a leggere…[/button]

[separator top=”20″]

Continuate a seguirci anche su: [social_links rss=”” facebook=”http://www.facebook.com/pages/dragobarbutoit/455410754538508″ twitter=”https://twitter.com/DragoBarbuto” dribbble=”” google=”” linkedin=”” blogger=”” tumblr=”” reddit=”” yahoo=”” deviantart=”” vimeo=”” youtube=”” pinterest=”” digg=”” flickr=”http://www.flickr.com/photos/dragobarbuto/” forrst=”” myspace=”” skype=””]

 

By |mercoledì, 20 marzo 2013|Categories: News|Tags: |0 Comments

About the Author: